Salta Menù|

Testata della home page Di Sant'Anna di Stazzema

Portale di Sant'Anna di Stazzema - giovedì 19 settembre 2019 

Sei in: »Portale di Sant'Anna di Stazzema


Etichetta che descrive cosa c'è oggi in evidenza sul portale.



  News





[News]

Raduno di pace a Sant’Anna di Stazzema

Sabato 21 settembre 2019 ore 15:30

Raduno di Pace a Sant’Anna di Stazzema
Sabato 21 settembre 2019 a partire dalle 15:30 in occasione della Giornata Internazionale della Pace


Riflettere sul mondo che ci circonda, per non essere spettatori passivi ma cittadini consapevoli. Riflettere sui diritti, sulla legalità, sulla pace.
Sant’Anna di Stazzema, luogo di memoria della strage nazifascista del 12 agosto 1944, nella quale furono uccise 560 persone, con la consapevolezza del proprio passato invita a riflettere sul presente per lanciare uno sguardo verso un futuro. Un luogo fisico in cui ritrovarsi, dialogare, confrontarsi.
In occasione della Giornata Internazionale della Pace, indetta dall’ONU il 30 novembre 1981, a Sant’Anna di Stazzema in Piazza Anna Pardini ci sarà il “Raduno di pace”.
Associazioni, rappresentanti della società civile e delle istituzioni; persone che si battono per i diritti umani, che hanno dedicato la vita per il rispetto della legalità, saliranno sul palco in piazza Anna Pardini per raccontare la loro esperienza. La pace sarà declinata in ogni suo aspetto possibile: da Sant’Anna di Stazzema si alzerà un coro di voci per costruire un futuro di pace in cui l’essere umano possa realizzarsi, nel rispetto della giustizia, nella libertà dal bisogno, nella libertà di opinione, nel riconoscimento dei propri e altrui diritti.
La partecipazione è libera; ci saranno navette dalle ore 14:00 in località “La Balza” ma la strada resterà aperta.
L’evento è stato inserito nel calendario ufficiale delle manifestazioni sul sito ONU dedicato alla Giornata Internazionale della Pace www.peaceday.org .
“Chiediamo a tutti di venire a Sant’Anna di Stazzema”- spiega il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona- “per dire che non ci rassegniamo a politiche che violano le più elementari forme di convivenza civile, al ritorno dei nazionalismi, dei razzismi. Sta succedendo qualcosa di preoccupante che non possiamo più sottovalutare; siamo di fronte al diffondersi di episodi di intolleranza, di rievocazione dei totalitarismi, ad appelli discriminatori inaccettabili diffusi da altoparlanti, a porti chiusi a bambini malati. I campanelli continuano a suonare ed in troppi fanno finta di non sentire. Serve un moto di orgoglio, un cambio di passo, non solo da chi è chiamato a ricoprire incarichi pubblici, ma dalla società, che sembra essersi assopita e quasi rassegnata. Nel 2018 abbiamo istituito l’Anagrafe Antifascista, che oggi conta quasi 45.000 iscritti. Chiunque può iscriversi sul sito www.anagrafeantifascista.it . Si tratta di un tentativo di contribuire a riportare alla luce i valori che sono alla base della lotta al fascismo e renderli di nuovo vivi ed attuali. E’ un progetto di inclusione, una comunità virtuale di valori, aperta a tutti coloro che si riconoscono nei principi della Carta di Stazzema. Il 21 settembre abbiamo intenzione di parlare di questi principi, come fondamento di qualsiasi ragionamento sulla pace e sui diritti”.


Info:
Museo Storico della Resistenza Sant’Anna di Stazzema
Parco Nazionale della Pace
Via Coletti 22, 55040 Sant’Anna di Stazzema (LU)
Tel. 0584/772025
santannamuseo@comune.stazzema.lu.it
www.santannadistazzema.org
www.facebook.com/SantAnnaDiStazzema
@SAnnaStazzema
www.instagram.com/santannadistazzema
Sant’Anna di Stazzema, 5 settembre 2019




Etichetta che annuncia il menu del sul portale.

Italian | English | Deutch


  Scegli il percorso


  Newsletter

Se vuoi ricevere informazioni sulle nostre iniziative iscriviti alla nostra newsletter.


  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata





Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale di Sant'Anna di Stazzema